LOADING

X

Alessandro Busi,
Vanessa Sinigaglia
e Alessandro Marini

BASSO - VIOLONCELLO - PIANOFORTE

Alessandro Busi, Vanessa Sinigaglia e Alessandro Marini
BIOGRAFIA

Alessandro Busi, di origine modenese, ha iniziato gli studi di canto con il baritono bolognese Tito Turtura, perfezionandosi nel repertorio del buffo donizettiano e rossiniano con il soprano fiorentino Marta Taddei ed il M° Leone Magiera. Si è diplomato in canto presso il conservatorio “Luigi Cherubini” di Firenze. Risulta vincitore di Concorsi Lirici Internazionali fra i quali: “Enrico Caruso” (Caserta), “Pietro Mascagni” (Foggia), “Giuseppe Di Stefano” (Trapani). In seguito ha partecipato ad importanti masterclasses tenute da Leo Nucci, Giuseppe Taddei e Alberto Zedda. Ha lavorato con importanti direttori d’orchestra e famosi registi. È salito sui palcoscenici dei più importanti Teatri italiani, fra i quali Teatro alla Scala di Milano, Teatro Comunale di Bologna, Teatro Regio di Parma, Teatro Regio di Torino, Teatro Lirico di Cagliari, Teatro Massimo “V. Bellini” di Catania e per numerosi Teatri di tradizione di città. All’Estero ha cantato ad Atene, Bregenz, Chur, Yokohama, La Valletta (Malta), Solothurn, Tokjo, Toronto e Vienna. Annovera nel suo repertorio i ruoli da basso-buffo rossiniano e donizettiano, quali Bruschino Padre, Don Annibale Pistacchio, Don Bartolo, Dulcamara, Don Magnifico, Don Pasquale, Mustafà, Gasparo, Taddeo, Sulpice, oltre ai mozartiani Bartolo e Don Alfonso, e ai verdiani Melitone e Falstaff. Ricopre anche ruoli di caratterista, come Scarpia, Raimondo, Ferrando, Monterone. Il suo repertorio sacro comprende: Messiah (Händel), Requiem (Donizetti), Requiem (Mozart), Messa di Gloria (Puccini), Petite Messe Solemnelle e Stabat Mater (Rossini). Tra i suoi più grandi successi si segnalano: Andrea Chénier (Mathieu), Tosca (Sciarrone), La Bohème (Benoit), Don Carlo (deputato fiammingo), Rigoletto (Monterone), Il Trovatore (Ferrando), Gianni Schicchi (Ser Amantio), Manon Lescaut, Tosca (Sagrestano). Ha partecipato all’incisione dell’Andrea Chénier a fianco di Andrea Bocelli e Violetta Urmana per l’etichetta Decca.

Vanessa Sinigaglia, iniziato lo studio del violoncello presso il Conservatorio “A.Pedrollo” di Vicenza, si diploma brillantemente sotto la guida del M° Chiampan presso il Conservatorio “C. Pollini” di Padova. Prosegue gli studi perfezionandosi per quel che riguarda il repertorio solistico, cameristico ed orchestrale con Maestri quali Panhofer, Bosna, Scano, Masi, Geminiani, Noferini. Numerose sono le collaborazioni con orchestre quali “Orchestra del Teatro Olimpico” di Vicenza, Orchestra “Filarmonia Veneta”, “Orchestra del Festival pianistico di Brescia e Bergamo”, “Archi del Bergamo Musica Festival Gaetano Donizetti”, “Orchestra Filarmonica Italiana”, “Orchestra delle Venezie”, “Orchestra Cilea” di Reggio Calabria, Orchestra del Teatro Lirico Sperimentale “A. Belli” di Spoleto. E’ stata diretta da Maestri quali Lu Jia, L. Schambadal, C. Scimone, C. Borgonovo, P.Mianiti e C. Palleschi, che l’hanno portata ad esibirsi in prestigiose sale italiane e straniere tra le quali il Piccolo Teatro Regio ed il Teatro Alfieri di Torino, il Teatro Verdi di Firenze, il Teatro Valli di Reggio Emilia, il Tokio Bunka Kaikan di Tokio, il Teatro Olimpico di Vicenza, il Teatro Verdi di Padova, il Teatro Storchi di Modena, accompagnando anche solisti quali G. Sollima, L.Ranieri, R. Bahrami, R. Cominati e F. Bosso. Dal 2008 fa parte del quintetto OneirOn Ensemble tra i cui concerti annovera la partecipazione al prestigioso “Mittelfest” nel luglio del 2014.

Alessandro Marini, nato nel 1988, ha iniziato a studiare pianoforte all’età di 5 anni dimostrando già grande abilità nell’interpretazione. Ad 11 anni entra al Conservatorio “A. Pedrollo” di Vicenza sotto la guida del M° Enrico Anselmi, diplomandosi brillantemente sotto l’insegnamento del M° Riccardo Zadra. Nel 2002 ha vinto il primo premio “Città di Viareggio”; nel 2003 premio “Giovani interpreti” di Imperia; nel 2005 il primo premio assoluto “Città di Ortona”; nel 2006 il primo premio “Città di Pesaro” e il secondo premio “Città di Viareggio”. La sua attività professionale è rivolta principalmente all’accompagnamento pianistico dell’Opera lirica, disciplina nella quale si è laureato a pieni voti al Conservatorio di Vicenza nel 2012 sotto la guida del maestro Riccardo Mascia. Lavora infatti costantemente come maestro pianista accompagnatore sostituto e continuista di recitativi in molti teatri italiani e europei nell’allestimento di opere liriche. Attualmente svolge una intensa attività concertistica pianistica come accompagnatore di cantanti riscontrando grande successo tra il pubblico e la critica in molte città italiane ed europee.

BIGLIETTI
  • Prezzo intero € 12,00
  • Prezzo ridotto € 10,00*
  • Ingresso gratuito FINO A 16 ANNI
  • 1

*a presentazione documento per: Soci dell’Associazione, Soci Circolo Il Chiostro e Soci Coop, Soci Musica e Arte,Over 65 e Under 26

ABBONAMENTI
  • ABBONAMENTO MINI “BEETHOVEN”
    PER 7 CONCERTI
  • 1

12 marzo e 20 novembre SALA BOLOGNINI, 15 ottobre SALA STABAT MATER ARCHIGINNASIO, 29 ottobre, 5-12 e 26 novembre SALA NET SERVICE

  • Prezzo intero € 55,00
  • Prezzo ridotto € 50,00*
  • 1

  • ABBONAMENTO FULL PRIMAVERA
    E AUTUNNO PER 13 CONCERTI
  • 1

27 febbraio, 12 marzo, 16 aprile, 6 maggio, 15 e 29 ottobre, 5-12-17-18-20 e 26 novembre, 3 dicembre

  • PREZZO UNICO € 100,00
  • 1

*a presentazione documento per: Soci dell’Associazione, Soci Circolo Il Chiostro e Soci Coop, Soci Musica e Arte, Over 65 e Under 26

PRENOTAZIONE ABBONAMENTI
  • Via Email conoscerelamusica@gmail.com
  • Via telefono 331 87 50 957
  • dalle 11,00 alle 17,00 giorni feriali.

Verranno presi accordi per il ritiro presso la sede dell’Associazione in Via Frassinago 49, presso Studio Maiani in via Santo Stefano 62, oppure la sera del primo concerto di abbonamento.

Il pagamento può essere effettuato in contanti, a mezzo assegno, o con preventivo bonifico bancario all’IBAN

IT 13 I 05387 02410 000000706479

CONCERTI IN SALA MARCO BIAGI

Solo per i Concerti in Sala Biagi è prevista una particolare modalità di accesso: il biglietto Self Service.

  • BIGLIETTO SELF SERVICE
  • GRATUITO € 0,00
  • CAFFÈ € 2,00
  • CAPPUCCINO € 5,00*
  • BREAKFAST € 10,00*
  • 1

*Non sono previsti abbonamenti.

NOTTI MAGICHE
ALLE VILLE E AI CASTELLI

Non sono previsti abbonamenti.

L’Associazione mette a disposizione un Pullman gratuito su prenotazione per chi non dispone di mezzi propri.


FERMATE:

- Pensilina 25 Autostazione, alle 19.35

- Viale Ercolani, accanto al bus stop del Sant’Orsola, alle 19.50

INFO E PRENOTAZIONE BIGLIETTI
  • Via Email conoscerelamusica@gmail.com
  • Via telefono 331 87 50 957
  • 1
ACQUISTO BIGLIETTI
  • Direttamente la sera prima del concerto.
  • I non prenotati solo fino ad esaurimento posti.

La Direzione si riserva il diritto di modificare calendario e programmi, qualora se ne verifichi la necessità.

I NOSTRI PARTNER

Con il contributo e il patrocinio

PROSSIMI CONCERTI