Andrea Padova

Pianoforte
Andrea Padova - pianoforte
BIOGRAFIA

Andrea Padova, vincitore del primo premio allo “J.S.Bach Internationaler Klavierwettbewerb” nel 1995, ha tenuto concerti in tutto il mondo, dal Teatro alla Scala di Milano al Musikverein di Vienna, Carnegie Hall di New York, Gasteig di Monaco di Baviera, Tokyo Opera City Concert Hall. Il musicologo Harold C. Schonberg gli ha riconosciuto “una forte personalità, convinzione, libertà, stile” e la rivista Insound lo ha premiato nel 2008 come miglior pianista italiano, definendolo “una delle figure più interessanti del panorama pianistico contemporaneo”.

La Westdeutsche Allgemeine ha scritto di lui: “nonostante Padova sia considerato un preminente interprete di Bach, è totalmente a suo agio anche nel repertorio classico e romantico. Accanto al grande virtuosismo, ci ha colpito soprattutto la sua interpretazione incredibilmente intensa, che sottolineava la sua forte personalità di artista. Nelle Mazurche Padova ha saputo rendere in modo sovrano la maestria altamente raffinata e stilizzata dell’arte compositiva di Chopin”. Andrea Padova ha inciso per le etichette Stradivarius, Ewe, Limen Music, Bam Music. La sua registrazione delle Fantasie di Bach è stata considerata dalla rivista "CD Classics" come uno dei migliori CD per pianoforte del 1997, insieme a quelli di Schiff e Perahia. Nel 2005 il suo disco dedicato a composizioni di Ferruccio Busoni ha ottenuto riconoscimenti, tra gli altri, dall’autorevole rivista “Gramophone”. Nel 2009 per il suo cd dedicato a Schumann la critica gli ha riconosciuto una “maestria insuperabile” (MF).

Del suo cd dedicato alle “Variazioni Goldberg” di J.S.Bach (Stradivarius), l’autorevole rivista Fanfare ha scritto: “Bella sonorità ed esecuzione emotivamente sensibile”. Secondo il Washington Post l’esecuzione di Andrea Padova “trasmette il senso di superare con successo i limiti delle possibilità umane”. E’ docente di Pianoforte e Pianoforte Storico presso il Conservatorio “A.Boito” di Parma. Spesso invitato a tenere master class in Europa, Stati Uniti e Giappone, è stato presidente o membro delle giurie dei Concorsi Internazionali Pianistici “J.S.Bach” (Würzburg), “S.Thalberg” (Napoli) “E.Porrino” (Cagliari) “Liszt-Zanfi” (Parma).

Posti con distanziamento covid-19: Secondo disposizioni di Legge

La Direzione si riserva il diritto di modificare calendario e programmi, qualora se ne verifichi la necessità.

I NOSTRI PARTNER

Con il contributo e il patrocinio

PROSSIMI CONCERTI