LOADING

X

Corrado Giuffredi - Giuseppe Fausto Modugno

Clarinetto - Pianoforte
Corrado Giuffredi e Giuseppe Fausto Modugno. Clarinetto e pianoforte
BIOGRAFIA

Corrado Giuffredi. Diplomato al Conservatorio di Parma con il massimo dei voti e la lode, dal 2003 è primo clarinetto solista dell’Orchestra della Svizzera italiana.

Con l’Orchestra Filarmonica della Scala ha partecipato a numerosi concerti nei festival internazionali più prestigiosi sotto la direzione di Riccardo Muti e Daniel Baremboim. Nel 2010 si è esibito per la prima volta in Israele su invito del Maestro Giora Feidman al festival “Klezmer in Galilea”.

Ha eseguito in prima esecuzione italiana il concerto per clarinetto e orchestra di Krzistof Penderecki. Nel repertorio cameristico vanta importanti collaborazioni con musicisti quali Martha Argerich, Boris Belkin, Larry Combs, Eddie Daniels, Andrea Griminelli, Alexander Lonquich, Federico Mondelci, Ricardo Morales, Danilo Rossi, Hansjorg Shellenberger, Rino Vernizzi, Silvia Chiesa, Maurizio Baglini, Giampaolo Bandini, Cesare Chiacchiaretta, Enrico Fagone, Quartetto Savinio e l’Ensemble Strumentale Scaligero.

Ha registrato numerose composizioni del repertorio clarinettistico per Emi, Decca, Brilliant, Arts, Aura, Tactus, Foné e RaiTrade. Recentemente su invito di Cecilia Bartoli ha eseguito le Variazioni di Rossini al Festival di Pentecoste di Salisburgo con i Barocchisti diretti da Diego Fasolis. Insegna clarinetto all'Istituto Superiore di Studi Musicali di Modena e tiene Masterclass in tutto il mondo. Suona un clarinetto progettato per lui da Morrie Backun.

Giuseppe Fausto Modugno. Nato a Bologna si è diplomato in pianoforte presso il Conservatorio della sua città con il massimo dei voti e la lode. Ad una formazione artistica e culturale di ampio respiro deve la propria attenzione verso un’interpretazione dell’attività di solista e camerista aperta a una visione a tutto campo del fenomeno musicale. Laureatosi in Lettere a Bologna nel 1985, ha studiato Composizione e Direzione d’orchestra con Cesare Grandi, Alessandro Solbiati e Maurizio Benini.

Deve il proprio perfezionamento alla scuola di Franco Scala, ha vinto sette concorsi nazionali e due internazionali come solista e in duo pianistico. Frequenta abitualmente e con successo le principali sedi concertistiche italiane e straniere come solista e con orchestra. Ha registrato per la Rai e ha compiuto, tra le altre, tournées in Russia, in Germania, in Spagna, in Inghilterra, Francia, Belgio, negli Stati Uniti, in Sud America e in Giappone esibendosi per prestigiose istituzioni e in importanti sale da concerto.

E’ membro dell’Accademia Filarmonica di Bologna dal 1994, ne è stato per anni Consigliere artistico e nel 2004 gli è stato conferito dalla “Australian Society of Musicology and Composition” il Diploma “Honoris Causa”. Infaticabile e importante anche la sua attività di organizzatore in campo musicale ed è stato fin dalla nascita (nel 2004) Segretario artistico dell’Orchestra Mozart diretta da Claudio Abbado; con lui ha ideato ed organizzato l’Accademia dell’Orchestra Mozart, nelle cui fila sono passati alcuni dei giovani talenti italiani più interessanti degli ultimi anni.

I suoi interessi lo portano a dedicarsi da anni alla proposta di frequentatissimi cicli di conferenze-concerto dedicati agli autori e ai problemi storico estetici del grande repertorio. In quest’attività è affiancato spesso da importanti personalità del mondo della cultura (tra i quali: Massimo Cacciari, Massimo Donà, Giulio Giorello, Piergiorgio Odifreddi, Eugenio Riccomini, Vittorio Riguzzi).E’ stato molte volte ospite nella veste di pianista di trasmissioni RAI con Corrado Augias, con il quale ha registrato sedici DVD sui grandi compositori per Repubblica e L’Espresso.

Tra le sue registrazioni, un CD per Nuova Era dedicato all’opera completa per pianoforte a quattro mani di Mendelssohn e per Ermitage le Sonate di J. Brahms per Violoncello e Pianoforte e l'Opera omnia per pianoforte a quattro mani di Mozart in 2 CD. Si dedica con attenzione al repertorio contemporaneo ed italiano; per Tactus sono usciti in prima registrazione assoluta alcuni CD con brani di Stefano Golinelli e Domenico Liverani (in duo col clarinettista Corrado Giuffredi). Con il violinista Alberto Bologni ha pubblicato per l'etichetta CONCERTO un CD monografico con musiche inedite di F.J.Haydn.

E’ titolare della cattedra di Pianoforte principale, e attualmente Direttore dell’Istituto Superiore di Studi Musicali "Vecchi-Tonelli" di Modena e Carpi.

I NOSTRI PARTNER

Con il contributo e il patrocinio

PROSSIMI CONCERTI