Nicolò Giuliano Tuccia

Pianoforte
Nicolò Giuliano Tuccia - pianoforte
BIOGRAFIA

Nicolò Giuliano Tuccia inizia lo studio del pianoforte giovanissimo sotto la guida del maestro Giancarlo Peroni. Successivamente si diploma sotto la guida della Prof.ssa Manila Santini presso il “Liceo Musicale Statale Canova” di Forlì. Nello stesso anno consegue sotto la guida del maestro Paolo Wolfango Cremonte il titolo di triennio accademico con il massimo di voti e lode presso l’Istituto Musicale Pareggiato “G.Lettimi”.

Dopo aver studiato un anno all’accademia di Pinerolo con i maestri Pietro De Maria, Enrico Stellini e Andrea Lucchesini, attualmente frequenta il Biennio Specialistico presso il Conservatorio B.Maderna di Cesena, sotto la guida del maestro Giuseppe Albanese. Durante il suo percorso musicale, Nicolò Giuliano Tuccia si perfeziona con vari maestri e svolge master class di livello nazionale e internazionale.

I maestri con cui si è perfezionato sono: Mauro Minguzzi, Alessandra Ammara, Giovanni Valentini, Luigi Tanganelli, Riccardo Risaliti, Emanuel Krasovsky, Sergio Tiempo,Inna Faiks, Massimiliano Ferrati, Roberto Cappello, Edith Fischer, Siavush Gadjev, Antonio Pompa-Baldi, Pablo Galdo, Andrea Lucchesini, Giuseppe Albanese, Avedis Kouyoumdijan e Hortense Cartier Bressan.

Nicolò Giuliano Tuccia è risultato inoltre vincitore di premi nazionali ed internazionali, classificandosi sempre ai primissimi posti. I concorsi dove si è distinto positivamente sono: “Premio Alberghini” di Castel Maggiore, 1o premio assoluto, “Premio Zangarelli” 1o premio, Concorso “Città del Borgo dell’angelo” 1o premio assoluto, “Maria Labia prizes” 1o premio, “Map international music competition“ 1o premio, “Kings Peak international music Competition 2o premio, vincendo l’unico premio speciale della sua categoria, “Città di Riccione” 2° premio, “Città di Magliano Sabina” 2° premio, “Premio Humberto Quagliata” 2° premio, “menzione d’onore” nel concorso “Sergio Fiorentino” Online Piano competition.

Nicolò Giuliano Tuccia ha suonato in varie sale sia come solista sia in formazioni cameristiche in prestigiose sale quali: “Teatro Galli” di Rimini, “Teatro B. D’antona” di Castel Maggiore, “Teatro Alighieri” di Ravenna, “Teatro degli Atti” di Rimini, “Foyer Respighi” del Teatro Comunale di Bologna, “Sala Corelli” del Teatro Alighieri di Ravenna, “Sala della Prefettura” di Forlì, “Teatro Talia” di Gualdo Tadino, “Circolo degli Ufficiali” di Bologna e “Palazzo Raffaello” di Urbino

Sono vari i festival a cui Nicoló ha preso parte. Tra i tanti ricordiamo: “Misano Piano Festival“, “Ravenna Festival“, “ Festival della Romagna”, “ Festival delle note tra i calanchi”, “Clivis Umbria“ e quest’anno ha preso parte al “Kaunas Piano Festival“ in Lituania e all’Altalena Music Fest in Ungheria.

Ha suonato come solista il Concerto K414 di W.A.Mozart presso l’istituto musicale Masini, il 3o Concerto di L.v.Beethoven con la “Circus Simphony Orchestra” di Padova e presso il Teatro “Galli”, musiche di Antimo D’Agostino con l’Orchestra “Rimini Classica”.

I NOSTRI PARTNER

Con il contributo e il patrocinio

PROSSIMI CONCERTI