OLEG POLIANSKY

Pianoforte
OLEG POLIANSKY
BIOGRAFIA

OLEG POLIANSKY è nato nel 1968 a Kiev, l'Ucraina di oggi, ma risiede in Germania. È vincitore di numerosi concorsi internazionali e di importanti premi, in particolare il concorso internazionale “Tchaikovsky” nel 1998 a Mosca (Russia). Inoltre: 1986 Tokyo (Giappone), 1988 Montreal (Canada), 1997 "International Duobest Competition in Memoriam Christian Ferras e Pierre Barbizet" Marseille (Francia), 1999 "Concorso mondiale del pianoforte" Cincinnati (USA) e 1998 e 2003 "Citta di Cantú "(Italia).

Il maestro Poliansky vanta una carriera concertistica di respiro internazionale che l’ha visto calcare i palcoscenici delle maggiori sale da concerto europee e non solo, con collaborazioni con importanti orchestre e formazioni da camera, come solisti di Mosca, orchestra sinfonica di Mosca, orchestra simbolo nazionale dell'Ucraina, Novosibirsk Symphony Orchestra, Orchestra di Novosibirsk, Orchestra Symphony, Orchestra Ural Symphony Yekaterinenburg, Corde di Budapest, Nuovo Philharmonic Westfalia, Sinfonietta Hungarica, Young Philharmonic Cologne, Turingian Philharmonie Gotha, Orchestra Nazionale di Malta e KBS National Radio Orchestra della Corea.

Molto apprezzato anche dalla critica, è ospite regolare di festival internazionali, ad esempio il Klavierfestival Ruhr, il Rheingau Musik Festival, Schleswig-Holstein Musik Festival, The Next Generation (Dortmund), Europaisces Klassikfestival Ruhr. Festival du Vigan, La Grange de Meslay, La Follen Journée (Nantes), Great Waterbury Summer Music Festival (Connecticut).

Il maestro Poliansky è anche un eccelso camerista. Molti artisti famosi come Pavel Gililov, Henry Sigfridsson, Pierre Amoyal, Sayaka Shoji, Mikhail Ovrutsky, Natasha Korsakova, Erik Schumann, Leticia Munoz-Moreno, Boris Pergamenchikov, Kirill Rodin, Lázsló Fenyö, Tatkovetsky Vassilieva e Dmitri sitkovetsky hanno collaborato con lui.

Ha effettuato registrazioni per emittenti radiotelevisive russe e tedesche e la sua linea interpretativa, pur saldamente ancorata in una solida preparazione classica, rappresenta un inno alla sperimentazione e alla creatività.

Tra i suoi insegnanti si annoverano Aleksander Aleksandrow al Gnessan Institute In Mosca, Sergej Dorenky al Conservatorio di Mosca e Pavel Gililov al Musikhochschule di Colonia. Oleg Poliansky vive dal 1993 a Colonia ed è docente dal 2007 di pianoforte presso la Hochschule für Musik.

I NOSTRI PARTNER

Con il contributo e il patrocinio

PROSSIMI CONCERTI