Chaos String Quartet

Violino - Viola - Violoncello
Concerto Chaos String Quartet
BIOGRAFIA

Chaos String Quartet

Pathos come insieme di logos più Chaos e al Chaos String Quartet piace ispirarsi a quest'ultimo: principio di vita, fonte di imprevedibilità e bellezza nella musica, nell'arte e nella scienza.

Appena nominati per il BBC New Generation Artist 2023-2025, il quartetto Chaos si è imposto negli ultimi due anni all'attenzione di pubblico e critica risultando vincitore di numerosi premi in importanti concorsi internazionali quali l'Ard di Monaco, il concorso di Bordeaux, il concorso Rimbotti, il Bartók World Competition, l'Haydn di Vienna e il concorso di Bad Tölz. Il quartetto ha studiato con personalità quali Johannes Meissl al Mdw di Vienna, Oliver Wille, il Cuarteto Casals alla scuola di musica di Fiesole ed Eberhard Feltz.

Nell’anno 2023 i quattro giovani musicisti hanno fatto il loro debutto al Musikverein di Vienna ed all’Elbphilarmonie di Amburgo.

Il quartetto è stato inoltre invitato in prestigiosi festival quali il Ravenna Festival, lo Schwetzinger SWR-Festival, il Mozartfest di Würzburg, Les Musicales de Normandie, il Davos Festival, il Festival Academy Budapest, festival del Quartetto di Firenze, il festival di Lockenhaus, l’Heidelberg Streichquartettfest, Wien Modern e il Musica Insieme di Bologna. Il quartetto fa parte del programma New Sound of Music e del progetto Merita.

Inoltre è oggi impegnato in un'intensa attività concertistica che lo sta portando ad esibirsi in importanti sale in Europa, Inghilterra, Sud America, Cina e Israele. I suoi componenti amano impegnarsi nella proposta e organizzazione di propri progetti che combinano musica classica, ma non solo, insieme ad altre arti.

Bas Jongen suona un violoncello Hendrick Jacobs (Amsterdam, 1696) generosamente prestato dalla Dutch Musical Instruments Foundation (NMF).

I NOSTRI PARTNER

Con il contributo e il patrocinio

Sito Creato da Web Agency Optimal