LOADING

X

Francesco Maria Parazzoli
e Emanuela Degli Esposti

Violoncello - Arpa

Parazzoli e Esposti
BIOGRAFIA

Francesco Maria Parazzoli, dal 1992 ricopre il ruolo di primo violoncello dell’orchestra del Teatro Comunale di Bologna. Iniziato giovanissimo lo studio del violoncello, si è diplomato al Conservatorio G.Verdi di Milano con Rocco Filippini, perfezionandosi in seguito con A.Janigro, D.Shafran e M.Brunello. Per alcuni anni è stato violoncellista del Trio Matisse, formazione con cui ha tra l’altro eff ettuato un’esecuzione integrale dei trii di Beethoven per l’Auditorium di Milano, numerose prime esecuzioni assolute (trii di M.Kagel, A,Solbiati, L.De Pablo) e pubblicato la registrazione dei trii di A.Dvorak per la rivista Amadeus. L’attività col Teatro Comunale gli ha consentito di suonare sotto la direzione di alcuni dei maggiori direttori d’orchestra quali R.Chailly, D.Gatti, R.Muti, C.Thielemann, G.Bertini, G.Prètre, J.Conlon, N.Marriner, C.Hogwood, M.Mariotti e S.Reck, con cui ha eseguito nel 2010 la parte solistica del Don Quixote di R.Strauss. Numerose le tournèe in Europa e Giappone e le registrazioni per RAI, Decca, Deutsche Grammophon, Sony e Dynamic.

Fin dal suo ingresso nell’orchestra del teatro è chiamato a far parte dell’orchestra da camera Filarmonici del Teatro Comunale di Bologna, coi quali si dedica ad un’attività concertistica in Italia e all’estero, e incide per la Decca (Sonate a Quattro di Rossini con R.Chailly) e Victor (Quattro Stagioni di Vivaldi). Nel 2002 è nominato Socio d’onore della Reale Academia Filarmonica di Bologna. Nel 2008 è uno dei soci fondatori dell’orchestra Filarmonica di Bologna. Dal 2001 tiene presso il Conservatorio G.B.Martini di Bologna il corso di “repertorio d’orchestra” per violoncello. Nella stagione 2017/18 è stato invitato per un lungo periodo come primo violoncello al Teatro alla Scala di Milano.


Emanuela Degli Esposti, si diploma sotto la guida di A.N.Schirinzi al Conservatorio di Bologna e completa gli studi con J.Liber presso la Rubin Academy di Tel Aviv, collaborando come sua assistente nei master internazionali. Premiata in vari concorsi, collabora per diversi anni come 1°arpa con le orchestre Maggio Musicale Fiorentino, C.Felice di Genova, Petruzzelli di Bari, RAI di Napoli e Milano, Radio Svizzera Italiana, suonando sotto la direzione di Mehta, Prêtre, Muti, Oren, Chailly, Ficher, Inbal, Berio. In veste di solista con orchestra esegue Haendel, Mozart, Dittesdorf, Gossec, Reineke, Debussy, Ravel. Svolge attività concertistica in Italia e all’estero ed eff ettua prime esecuzioni di noti autori contemporanei all’Accademia Chigiana e presso importanti istituzioni. Ha tenuto master class e concerti solistici al Royal College di Londra, alla Chamber Opera di San Pietroburgo,alla University of Music di Bucarest, alla Mokranjac Academy di Belgrado, alla Vītols Latvian Academy di Riga, al Real Conservatorio Superior de Música di Madrid, alla Pipkov di Sofi a, ad Assisi Umbria Festival, alI’ Accademia di Lugano, all’Accademia Tadini e in vari Conservatori italiani. Dal 2014 tiene annualmente una summer harp master presso Villa Medici Giulini. In duo con l’arpista Ieuan Jones ha tenuto concerti in Italia, Regno Unito, Serbia e Svizzera. Ha pubblicato 13 Album per Fonit Cetra, Tactus, Bottega Discantica, La Tosca e registrato il concerto K299 di Mozart per Camus. L’interesse per la ricerca l’ha portata alla riscoperta di composizioni che, pubblicate nella collana UT Orpheus, sono state inserite nei programmi dell’International Harp Contest in Israel, dell’American Harp Society Contest, del F.J.Reinl di Monaco e dell’ International Harp Contest in Italy. Tra le sue pubblicazioni per la didattica, vi è un testo sulla prassi esecutiva del “Solo für die Harfe” di C. P. E. Bach. Ha fatto parte della giuria dei concorsi di Monaco, Israele, R.Internationales de la Harpe en Ile de France, M.Tournier, Belgrado, Novi Sad, Arpa Plus, International Slovenian Harp Contest, St.Petesburg Harp Contest. Dirige l’Orchestra d’Arpe Leonardo Primavera, è titolare della cattedra di arpa al Conservatorio Arrigo Boito di Parma e presidente dell’Associazione Italiana dell’Arpa.

Insieme a L. Montenz è direttrice artistica dell’International Harp Contest in Italy & Festival Suoni D’Arpa giunto nel 2019 alla X edizione.

BIGLIETTI
  • Prezzo intero € 12,00
  • Prezzo ridotto € 10,00*
  • Ingresso gratuito FINO A 16 ANNI
  • 1

*a presentazione documento per: Soci dell’Associazione, Soci Circolo Il Chiostro e Soci Coop, Soci Musica e Arte,Over 65 e Under 26

ABBONAMENTI
  • ABBONAMENTO MINI “BEETHOVEN”
    PER 7 CONCERTI
  • 1

12 marzo e 20 novembre SALA BOLOGNINI, 15 ottobre SALA STABAT MATER ARCHIGINNASIO, 29 ottobre, 5-12 e 26 novembre SALA NET SERVICE

  • Prezzo intero € 55,00
  • Prezzo ridotto € 50,00*
  • 1

  • ABBONAMENTO FULL PRIMAVERA
    E AUTUNNO PER 13 CONCERTI
  • 1

27 febbraio, 12 marzo, 16 aprile, 6 maggio, 15 e 29 ottobre, 5-12-17-18-20 e 26 novembre, 3 dicembre

  • PREZZO UNICO € 100,00
  • 1

*a presentazione documento per: Soci dell’Associazione, Soci Circolo Il Chiostro e Soci Coop, Soci Musica e Arte, Over 65 e Under 26

PRENOTAZIONE ABBONAMENTI
  • Via Email conoscerelamusica@gmail.com
  • Via telefono 331 87 50 957
  • dalle 11,00 alle 17,00 giorni feriali.

Verranno presi accordi per il ritiro presso la sede dell’Associazione in Via Frassinago 49, presso Studio Maiani in via Santo Stefano 62, oppure la sera del primo concerto di abbonamento.

Il pagamento può essere effettuato in contanti, a mezzo assegno, o con preventivo bonifico bancario all’IBAN

IT 13 I 05387 02410 000000706479

CONCERTI IN SALA MARCO BIAGI

Solo per i Concerti in Sala Biagi è prevista una particolare modalità di accesso: il biglietto Self Service.

  • BIGLIETTO SELF SERVICE
  • INGRESSO GRATUITO € 0,00
  • INGRESSO CAFFÈ € 2,00
  • INGRESSO CAPPUCCINO € 5,00
  • INGRESSO BREAKFAST € 10,00
  • 1

Non sono previsti abbonamenti.

NOTTI MAGICHE
ALLE VILLE E AI CASTELLI

Non sono previsti abbonamenti.

L’Associazione mette a disposizione un Pullman gratuito su prenotazione per chi non dispone di mezzi propri.


FERMATE:

- Pensilina 25 Autostazione, alle 19.35

- Viale Ercolani, accanto al bus stop del Sant’Orsola, alle 19.50

INFO E PRENOTAZIONE BIGLIETTI
  • Via Email conoscerelamusica@gmail.com
  • Via telefono 331 87 50 957
  • 1
ACQUISTO BIGLIETTI
  • Direttamente la sera prima del concerto.
  • I non prenotati solo fino ad esaurimento posti.

La Direzione si riserva il diritto di modificare calendario e programmi, qualora se ne verifichi la necessità.

I NOSTRI PARTNER

Con il contributo e il patrocinio

PROSSIMI CONCERTI